Semplicemente …. AUDREY HEPBURN

Audrey Hepburn

Audrey Hepburn, nata Audrey Kathleen Ruston Hepburn (Ixelles, 4 maggio1929 – Tolochenaz, 20 gennaio1993), è stata un’attrice britannica. Cresciuta tra Belgio, Regno Unito e Paesi Bassi, dove visse sotto il regime nazista, durante la seconda guerra mondiale studiò danza per poi approdare al teatro e infine al cinema.

Audrey Hepburn

La scheda del personaggio – AUDREY HEPBURN

Nascita: Lxelles il 04 Maggio del 1959

Morte: Tolochenaz il 20 Gennaio del 1993

Audrey Hepburn
Audrey Hepburn

Maggior Successi

Nel corso della sua carriera lavorò con Billy Wilder, George Cukor e Blake Edwards, oltre che con attori del calibro di Gregory Peck, Humphrey Bogart, Gary Cooper, Cary Grant, Rex Harrison, William Holden, Peter O’Toole e Sean Connery e raggiunse la fama mondiale, nei primi anni cinquanta, grazie a ruoli come quello di Gigi in uno spettacolo teatrale tratto dall’omonimo romanzo della scrittrice francese Colette (1951),

Audrey Hepburn e Gregory Peck nel film Vacanze romane del 1953

interpretazione che le valse il Theatre World Award per gli esordi teatrali, della Principessa Anna in Vacanze romane(1953), interpretazione che le valse l’Oscar come migliore attrice. Altri suoi celebri ruoli sono quelli in film quali Sabrina (1954), Guerra e pace (1956), La storia di una monaca (1959), Colazione da Tiffany (1961), Sciarada (1963), My Fair Lady (1964), Come rubare un milione di dollari e vivere felici (1966), Gli occhi della notte e Due per la strada (1967).

Audrey Hepburn assieme al collega Mel Ferrer suo marito dal 1954 al 1968 nel film TV Mayerling del 1957

Curiosità

Negli anni settanta e ottanta apparve sempre più raramente sul grande schermo, preferendo dedicarsi alla famiglia.

L’American Film Institute ha inserito la Hepburn al terzo posto tra le più grandi star della storia del cinema e ha una sua stella sulla Hollywood Walk of Fame, al 1652 di Vine Street.

La sua ultima apparizione sul grande schermo fu una piccola parte nel film di Steven SpielbergAlways – Per sempre, nel 1988.

 audrey hepburn

La morte

Nel 1992, tornata da un lungo viaggio in Somalia a scopo benefico, la Hepburn accusò forti dolori allo stomaco. Dopo essere stata visitata da un medico svizzero, in ottobre, volò a Los Angeles per consultare specialisti più esperti. I dottori che la visitarono scoprirono l’esistenza di un cancro sviluppatosi lentamente, nel corso di anni, all’intero colon e fu operata a novembre. Un mese più tardi dovette essere operata una seconda volta a causa di nuove complicazioni e i medici giunsero alla conclusione che il cancro era ormai troppo esteso per essere curato.

Audrey nel 1973

Audrey Hepburn morì nel sonno la sera del 20 gennaio 1993 a Tolochenaz (Canton Vaud, Svizzera), dove fu sepolta. Aveva 63 anni. Alle esequie, oltre ai figli e a Wolders, erano presenti gli ex-mariti Mel Ferrer e Andrea Dotti, il grande amico Hubert de Givenchy, rappresentanti dell’UNICEF e gli attori e amici Alain Delon e Roger Moore. C0151

web
Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo