Ma che è successo a CELINE DION ?

Celine Dion

Céline Marie Claudette Dion (Charlemagne, 30 marzo 1968) è una cantante, imprenditrice e attrice canadese.

Scheda del personaggio – Celine Dion

Nascita : 30 Marzo del 1968 a Charlemagne USA

Ancora in vita

Professione: Cantante – Attricei

Celine Dion
Giovane negli anni ’90
Celine Dion
Giovanissima e oggi magrissima

Maggior successi

Durante gli anni novanta Céline raggiunse la fama dopo aver pubblicato diversi album tra cui Falling Into You (1996) e Let’s Talk About Love (1997), entrambi certificati dischi di diamante negli Stati Uniti, mentre D’eux (1995) divenne l’album in lingua francese più venduto di tutti i tempi. La Dion ottenne il successo internazionale anche con diversi singoli come: The Power of LoveThink TwiceBecause You Loved MeMy Heart Will Go On (cantata per il kolossal Titanic) I’m Your Angel (cantata insieme a R. Kelly).

Celine Dion
Qui nel 2000

Curiosità

Nel 1999, al culmine del successo, la Dion annuncia una pausa dalle scene sia per il desiderio di maternità sia per restare accanto al marito René Angélil durante la cura di un cancro faringeo. Nel 2002, dopo essere diventata mamma, torna ai fasti dello star-system con un nuovo album, A New Day Has Come e con un residency show, A New Day…, tenutosi presso il Caesars Palace di Las Vegas tra il 2003 e il 2007.

Celine Dion

Secondo Forbes, al 2019, Celine Dion è la terza artista musicale femminile piú ricca al mondo con un patrimonio stimato di 450 milioni di dollari.

l 14 gennaio 2016 René Angélil muore a causa di complicazioni di un tumore, contro cui lottava dal 1998, anno in cui gli fu diagnosticato un cancro alla gola. Due giorni dopo, il fratello di Céline Dion, Daniel Dion, ottavo figlio di Thérèse e di Adhémar Dion, muore all’età di 59 anni, anche lui a causa di un cancro che l’aveva colpito alla gola, alla lingua ed al cervello. c0225

web
Chiunque vanti titoli sulle foto di questo articolo mi contatti subito per la loro immediata rimozione

Per contattare l’amministratore di questo sito invia una mail a: [email protected]

oppure mi invii un messaggio sulla pagina Facebook

Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo